📁
Brasile Portale sui viaggi in Brasile con informazioni riguardanti San Paolo, Rio de Janeiro, Natal, Salvador Bahia, Fortaleza e l'Amazzonia nonche' un efficace sistema di prenotazione hotel e acquisto voli last minute ed economiciBrasile
Geografia

Orografia

La maggior parte del Brasile è costituita dallo zoccolo precambriano inegualmente ricoperto da rocce sedimentarie che, elevato verso Oriente, si abbassa dolcemente verso Occidente. Si possono distinguere cinque grandi regioni: il Nord o Amazzonia, il Nord-Est, il Sud-Est, il Sud e il Centro-Ovest.

1. Il Nord (Norte) è la regione in cui confluiscono le acque ed è limitata a nord dal massiccio delle Guiane: Serra Parima, Pacaraima (2.850 m), Uassari, Acarai, Tumucumaque. Il bacino del Rio delle Amazzoni è colmato da sedimenti nell'ampio imbuto che si apre a monte della città di Manaus.

2. Il Nord-Est (Nordeste). In questa zona vi sono tavolati limitati da cuestas: chapadas, del Maranhão, Del Piaui, del Ceará, con la Serra di Ibiapaba e la Serra do Araripe. L'altitudine è inferiore ai 1.000 metri. Alcuni grandi fiumi (Gurupi, Turiaçu, Mearim, Itapecuru, Parnaiba) hanno formato larghe valli.

3. Il Sud-Est (Sudeste) costituisce una regione di altitudine abbastanza elevata e i rilievi si ergono a picco direttamente sull'Oceano Atlantico. La costa, con le baie di Guanabara, Angra dos Reis, Santos, Paranaguá, è dominata dalla scarpata della Serra do Mar. Nel retroterra si estende la valle del Paraiba dominata dalla scarpata che limita verso valle la Serra da Mantiqueira; in quest'ultima si trova il Pico da Bandeira, la seconda cima del Brasile (2.890 m; la più alta è il Pico da Neblina, 3.014 m al confine con il Venezuela). La maggior parte delle acque che scorrono in questa regione confluiscono verso ovest nel Rio Grande, il quale forma il Paraná.

4. Il Sud (Sul) è la regione delle dolci colline del Rio Grande do Sul. I terreni formano colline sinuose attraversate dai fiumi nati sul dorso della Serra do Mar.
5. Il Centro-Ovest (Centro-Oeste) è caratterizzato dall'estensione delle chapadas (Goiás e Mato Grosso) e vi scorre il Paraná da nord a sud.

Argomenti nella stessa categoria